Seleziona una pagina

Rivoluzione Med-Tech

ROG

Real Organ Generation

Una piattaforma Software proprietaria e modelli 3D-printed per la simulazione e la formazione medico-chirurgica

Le caratteristiche principali di ROG

La piattaforma ROG, che poggia le basi sul software MED3D VR LAB (registrato SIAE), combina e integra tecnologie d’avanguardia quali Intelligenza Artificiale, stampa 3D, Realtà Virtuale e Blockchain.

REALTÀ VIRTUALE

La piattaforma ROG consente di avere contemporaneamente fino a 4 utenti online nella stessa Virtual Room e di effettuare simulazioni chirurgiche virtuali utilizzando modelli 3D ultra definiti di organi umani di pazienti reali, a partire da tomografie assiali computerizzate (TAC) del paziente – con particolare attenzione al cuore.

Nello specifico, la piattaforma ROG è in grado di digitalizzare l’organo affetto da patologia, attraverso un metodo brevettato di generazione di immagini 3D dei tessuti patologici a partire da TAC.

STAMPA 3D

Per quanto riguarda la componente hardware del progetto ROG, un secondo brevetto copre la Stampa 3D dei mockup di organi, mediante uso di una resina ecocompatibile di origine parzialmente organica.

Questo consente la stampa di modelli tridimensionali di organi umani che ne riproducono con precisione arterie e vasi sanguigni. L’utilizzo di un biocomposito a base di resine permette di ottenere non solo mockup medicali semi-flessibili, in grado di imitare fedelmente il comportamento del tessuto cardiaco durante il pompaggio del sangue, ma anche modelli 3D durevoli e resistenti, utilizzabili per simulazioni chirurgiche realistiche e ripetute senza che ne venga compromessa l’integrità.

INTELLIGENZA ARTIFICIALE

ROG è caratterizzato da un sistema semi-automatico di tagging delle patologie, che consente di identificare le aree patologiche dell’organo in esame. Questo modulo di Intelligenza Artificiale è basato su rete neurale convoluzionale (ConvNet) e risulta cruciale per le fasi di Machine Learning e di Deep Learning.

Mediante la tecnologia AI è possibile localizzare l’esatta posizione delle porzioni di organo patologiche, permettendo ai medici e ai chirurghi di evitare le complesse attività di tagging che oggi vengono eseguite a mano.

BLOCKCHAIN

La piattaforma ROG integra un modulo Blockchain per garantire la securizzazione dei dati dei pazienti.  Questo sistema di database basato su Blockchain permette l’archiviazione sicura e immutabile delle immagini mediche e delle informazioni specifiche dei casi dei pazienti.

Utilizzando la tecnologia Blockchain, ROG offre una protezione avanzata in termini di data security, migliorando la sicurezza e la privacy delle informazioni mediche sensibili. Questo approccio assicura che i dati siano protetti contro alterazioni e accessi non autorizzati, mantenendo la loro integrità e riservatezza.

Il network internazionale di ROG

Per avviare partnership strategiche, ampliando le opportunità di mercato di ROG e consolidandone la propria presenza anche oltre i confini nazionali, il Team di progetto partecipa annualmente a manifestazioni fieristiche di settore, con l’obiettivo di mostrare le potenzialità di ROG a un pubblico vasto e diversificato di player dell’innovazione attivi nel campo della Medical Technology e delle Life Sciences.

In questo percorso di internazionalizzazione di ROG si inseriscono anche le missioni imprenditoriali che il gruppo di lavoro intraprende per esplorare nuove opportunità di trasferimento tecnologico con università, strutture ospedaliere e stakeholder locali attivi nel settore dell’Healthcare.

50+

istituzioni raggiunte fra università, ospedali e centri di ricerca

 

Per promuovere un’innovazione su larga scala e l’adozione della piattaforma ROG da parte degli end-user target, continuiamo a coltivare e progressivamente a consolidare le relazioni a lungo termine instauratesi con università, centri di ricerca e ospedali, tra cui: l’Università della Svizzera Italiana, l’Università Cattolica del Sacro Cuore, l’Università degli Studi di Milano – Bicocca, l’Università degli Studi di Pavia, il CNR, il Policlinico di Monza, la Fondazione Mondino, l’Associazione la Nostra Famiglia e l’Istituto Auxologico Italiano.

PARTNER – UNIVERSITÀ E CENTRI DI RICERCA

Gli utilizzatori di ROG

La platea di utenti finali della piattaforma ROG si articola in due assi strategici principali: ospedali e IRCSS da un lato, università e scuole di formazione medica dall’altro.

Il progetto ROG, infatti, intende non solo migliorare l’efficienza e la precisione delle pratiche medico-chirurgiche, ma anche offrire uno strumento di supporto in ottica di formazione e training medico. Gli operatori sanitari e gli aspiranti chirurghi possono sperimentare procedure chirurgiche in un contesto altamente realistico, migliorando così la loro preparazione pratica senza i rischi associati agli interventi su pazienti reali.

Superare i limiti delle attuali soluzioni di simulazione medica

L’idea di sviluppare il software ROG nasce dalla chiara esigenza di affrontare e superare le limitazioni delle attuali soluzioni di simulazione medica, che spesso risultano obsolete e inadatte a rappresentare adeguatamente la complessità degli interventi chirurgici moderni.

PROBLEMA

Non disponendo di evidenze che illustrino la gravità delle proprie condizioni cliniche, i pazienti faticano a comprendere la necessità degli interventi chirurgici proposti.

SOLUZIONE

ROG rappresenta una soluzione innovativa per la comunità medico-scientifica in quanto offre agli end-user una piattaforma software di elaborazione di modelli tridimensionali di organi umani con un altissimo grado di dettaglio, oggi non ancora raggiunto dai competitor. Questa precisione consente non solo una visualizzazione più accurata dell’organo, ma anche una comprensione più approfondita e una maggiore consapevolezza della propria patologia da parte del paziente.

PROBLEMA

Ogni anno nel mondo si verificano migliaia di errori chirurgici evitabili, spesso causati dalla mancanza di strumenti avanzati per la simulazione e la pianificazione di interventi chirurgici.

SOLUZIONE

Potendo ospitare in tempo reale fino a quattro utenti all’interno di ambienti virtuali interattivi, ROG facilita la discussione e lo scambio di idee tra specialisti, i quali possono pianificare e praticare interventi in un ambiente controllato e senza rischi, riducendo significativamente la possibilità di errori durante le procedure reali.

PROBLEMA

In ambito medico, si avverte un crescente bisogno di soluzioni di stampa 3D e di ambienti “virtuali” per il mondo accademico, per gli ospedali e per il settore dei dispositivi medici.

SOLUZIONE

Attraverso la Realtà Virtuale, ROG offre notevoli benefici anche in termini di formazione e training medico: per gli operatori sanitari e gli aspiranti chirurghi è possibile sperimentare procedure chirurgiche in un contesto altamente realistico, migliorando così la loro preparazione pratica senza i rischi associati agli interventi su pazienti reali.

Asset e brevetti

Brevetti

BIOCOMPOSITO A BASE DI RESINE PER STAMPA 3D
N. Registrazione: 102020000029297
Data deposito: 01/12/2020
Data concessione: 15/12/2022

METODO PER GENERARE UN’IMMAGINE 3D DI TESSUTI PATOLOGICI
N. Registrazione: 102020000031988
Data di deposito: 22/12/2020
Data di concessione: 27/01/2023

Asset registrati

Software MED3D VR LAB
N. Registrazione SIAE:

28-11-2017 / 012023
Data di pubblicazione: 20/11/2017
Data di registrazione: 28/11/2017

Marchio MED3D
N. Registrazione EUIPO: 017841487
Data di registrazione: 20/02/2018

 Marchio ROG
N. Registrazione EUIPO: 018903482
Data di registrazione: 08/12/2023

Get In Touch

Per maggiori informazioni e per richiedere una demo personalizzata della piattaforma ROG, non esitare a contattarci.

11 + 10 =

Partenariato

Il progetto ROG è stato sviluppato da un partenariato di aziende costituito da startup innovative e PMI internazionali.

The ROG project has received funding from the European Union’s Horizon 2020 research and innovation programme under grant agreement n. 889729